Ciambellone alla panna con cioccolato bianco e granella di nocciole.

5 dicembre 2008

 
        
 
Per la serie…mille e uno modi di fare il classico ciambellone!Scriverò un libro prima o poi perchè ogni settimana ne invento uno diverso!
Stavolta avevo una bustina di panna da montare e l’ho messa nell’impasto del ciambellone sostituendola al latte: certo la panna è più grassa del latte ma non c’è burro,soltanto un paio di cucchiai d’olio.
Ecco la ricetta…facile, facile!
 
CIAMBELLONE ALLA PANNA CON CIOCCOLATO BIANCO E GRANELLA DI NOCCIOLE.
Ingredienti: 150 gr. farina 00, 100 gr fecola di patate, 3 uova, 100 gr di zucchero, 200 ml di panna liquida da montare( fresca), 2 cucchiai di olio di mais,il succo di mezza arancia, la buccia grattugiata di mezza arancia, 50 gr. di cioccolato bianco a pezzetti, una bustina di lievito, granella di nocciole (o di mandorle).
 
Montare le uova con lo zucchero fino a che non saranno spumose e poi aggiungere la panna a filo versandola piano piano sul bordo della ciotola: compiere questa operazione continuando a sbattere il composto con una frusta elettrica. Aggiungere l’olio e il succo di arancia.
In seguito iniziare ad amalgamare al composto liquido la farina e la fecola(se non avete la fecola potete sostituirla con la farina: verrà un po’ meno soffice).
Mescolare all’impasto anche la buccia di arancia, 20 gr di cioccolato a pezzetti e il lievito.
Versare tutto in una tortiera non troppo grande(20 – 24 cm massimo)unta e infarinata e cospargere la superficie con i pezzetti di cioccolato rimasto e la granella di nocciole.
Cuocere in forno a 160° per mezz’ora circa.
Volendo ,una volta cotto, si può spolverare con lo zucchero a velo.
 
Buona colazione!
Chiara dolce e amara
 

4 Risposte to “Ciambellone alla panna con cioccolato bianco e granella di nocciole.”

  1. Matteo said

    perché invece di un libro non organizzi un servizio di teletrasporto dei tuoi gustosi dolci nella mia cucina sicché io ne possa godere la prelibatezza! A presto e buon tempo!

  2. laura said

    mmmm deve essere buonissimoooooo…!

  3. graziana said

    mmmmmm deve essere proprio una bontà……….come il resto dei tuoi piatti….non mangiare troppo ……scherzo assapora tutto con amore

  4. Monica said

    insomma alla fine l\’hai trovata la destinazione per la panna raminga😀 Pezzettino alla tua Gigia malata e spelacchiata…

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: