Scrigno al limone.

6 gennaio 2009

 
       
 
Per il compleanno di mia zia, domenica sera, ho sfornato i primi due dolci del 2009!
Questo è il primo dei due: uno scrigno al limone che custodisce un ripieno di morbida panna!
 
SCRIGNO AL LIMONE
 
Ingredienti:
 
Pan di spagna al limoncello: 5 uova,120 gr di zucchero, 100 gr di farina, 120 gr di fecola, 1 bicchierino di limoncello, aroma limone, scorza grattugiata di mezzo limone, una bustina di lievito.
 
panna al limoncello: una bustina di panna da montare, un cucchiaio di zucchero a velo,6 cucchiaini di limoncello,la buccia grattugiata di mezzo limone.
 
glassa al limone: 125 gr di zucchero a velo,4 cucchiai di succo di limone (acqua se necessario).
 
bagna: due bicchierini di limoncello, acqua, succo di mezzo limone.
 
Montare a crema le uova con lo zucchero. Aggiungere un po’ alla volta la farina e la fecola.Amalgamare bene e aggiungere il limoncello,qualche goccia di aroma al limone e la scorza grattugiata di mezzo limone.Mescolare tutto insieme alla bustina di lievito.
Versare il composto in uno stampo da plum – cake. Una volta cotto sformare e lasciar raffreddare. Tagliare la base superiore,quella più larga che diventerà il fondo del dolce, perchè il plum cake sarà servito girato al contrario.Scavare l’interno del plum cake che conterrà la farcitura.Bagnare lo scrigno di pan di Spagna con la bagna di limoncello e acqua. Porre lo scrigno nello stampo dove è stato cotto foderato di pellicola per riuscire a sformarlo una volta che si è raffreddato. Montare la panna con un cucchiaio di zucchero a velo e una volta montata aggiungere il limoncello due cucchiaini alla volta mescolando delicatamente e la buccia di limone.Farcire la cavità dello scrigno con la panna al limone e chiudere con la superficie superiore tagliata all’inizio inzuppata di bagna. Coprire lo stampo con la pellicola e far raffreddare un paio d’ore in congelatore. Passato questo tempo sformare il dolce su un piatto da portata con la base larga sul fondo.
Preparare la glassa di zucchero stemperando in una scodella una bustina di zucchero a velo con il succo di limone aggiungendolo un po’ alla volta: deve essere cremosa ma sufficientemente liquida da poter essere spalmata sul dolce. Se è già abbastanta fluida non aggiungere più succo; se invece fosse troppo densa aggiungere un po’ d’acqua . Rivestire la base superiore con la glassa lasciando che coli sui lati. Decorare a piacere. Lasciar riposare almeno un paio d’ore in frigorifero prima di consumare.
 
       
 
 A presto…
 
Chiara
 
 

Una Risposta to “Scrigno al limone.”

  1. Anto said

    è lo scrigno che contiene le gioie più belle di tutte… cosa si può paragonare ad una delizia così? nullaaa che bello mangiare, che buoni i dolci… peccato che s\’ingrassa… sennò lo farei all\’infinito!!!

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: