Crostata alla crema.

29 gennaio 2009

 
       
 
Ho poco tempo a disposizione in questi giorni per dedicarmi ai miei amati dolci che invece hanno bisogno di ore di preparazione!
Sentivo un po’ la mancanza di farina e zucchero quindi ieri ho fatto una crostatina semplice, semplice con la crema,visto che avevo delle uova fresche da utilizzare.
Ecco la ricetta:
 
CROSTATA ALLA CREMA
 
Ingredienti:
 
per la pasta frolla: 300 gr farina,150 gr burro, 100 gr zucchero, 2 uova, 2 cucchiaini di lievito (facoltativo),la scorza grattugiata di mezzo limone.
 
per la crema: 4 tuorli, 3 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di farina, 400 ml di latte, una scorzetta di limone, aroma limone.
 
Per la frolla: Tagliare a tocchetti il burro ed intriderlo con lo zucchero con l’aiuto di un cucchiaio di legno. Aggiungere la farina continuando a mescolare e  a spezzettare il burro fino ad ottenere delle briciolone. Incorporare le uova sempre con il cucchiaio di legno e i due cucchiaini di lievito(facoltativi: la frolla non contiene in genere lievito,io l’ho messo perchè la volevo un po’ più morbida e meno croccante.). Aggiungere la scorza grattugiata di mezzo limone. Rovesciare il composto bricioloso sul piano di lavoro e lavorarlo velocemente con le mani fino a far diventare la pasta omogenea. Ovviamente se avete un robot da cucina o un’impastatrice potete fare tutta questa operazione con la macchina.
Formare una palla,avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigorifero almeno mezz’ora. 
Per la crema: in un pentolino mescolare 4 tuorli con lo zucchero e aggiungere poi la farina. Aggiungere il latte freddo e sbattere con una frusta a mano o elettrica o con un frullatore ad immersione, in modo che in cottura non formeranno dei grumi. Aggiungere una scorzetta di limone e porre sul fuoco.Girare continuamente con un cucchiaio di legno.Questa crema andrà sulla base di frolla e poi ripassata al forno: perciò la farò non troppo densa ma un po’ lenta perchè si asciugherà ulteriormente in forno.Una volta ottenuta la consistenza ideale, rimuovere dal fuoco,togliere la buccia di limone, aggiungere qualche goccia di aroma al limone e lasciar freddare.
 
Ho cotto precedentemente il guscio di frolla e poi l’ho riempito con la crema perchè se avessi fatto come si fa normalmente con la classica crostata alla marmellata, riempiendo con la crema il guscio di frolla ancora crudo e cuocendo tutto insieme al forno, la crema sarebbe diventata troppo densa e collosa e non è di mio gradimento. Per cuocere il guscio di frolla io ho uno stampo apposta che mi permette di ottenere i bordi  del guscio senza l’ausilio di nulla; altrimenti si fa la classica cottura in bianco, rivestendo una tortiera da crostata con la frolla, si copre il fondo del guscio di frolla con un foglio di carta forno(meglio se tagliato della stessa misura della circonferenza) e si riempie con dei fagioli o legumi secchi.Questo serve perchè i legumi pesano sul fondo e non lo fanno gonfiare così si riuscirà a mantenere i bordi e ad ottenere una base concava da riempire. Una volta che il guscio di frolla sarà cotto ma non dorato toglierlo dal forno, rimuovere la carta con i legumi e passare alla farcitura.Io ho riempito con la crema preparata e decorato con delle striscioline di frolla cruda avanzata.Ho spennellato con del tuorlo d’uovo le decorazioni e i bordi e ho infornato nuovamente per qualche minuto fino a che la crostata non è diventata dorata. Una volta sfornata va fatta ovviamente raffreddare a temperatura ambiente prima di consumare.Se non viene mangiata subito,meglio conservarla, una volta fredda, in frigo perchè la crema ricca di latte e uova si rovinerebbe.
 
       
 
Al prossimo pasticcio!
 
Chiara dolce e amara…
 

Una Risposta to “Crostata alla crema.”

  1. laura said

    mmm…deve essere buonissimaaaaaaaa!

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: