Semifreddo alla fragola.

9 febbraio 2009

   

    

 

Ecco la seconda ricetta: niente di più facile ,è un semifreddo velocissimo da preparare … purchè si abbiano delle fragole fresche!

Per velocizzare le cose sarebbe meglio preparare almeno un’ora prima di iniziare a fare il dolce, la gelatina di fragole che andrà dentro al semifreddo. Ovviamente la ricetta vale, anche se si vuole sostituire la fragola con qualsiasi altro tipo di frutta,meglio quella primaverile – estiva (pesca, mirtilli, lamponi, ananas, ciliege…).

Non si usa il forno ed è un dolce freschissimo, adatto alle giornate calde d’estate o alla fine di una cena ricca di grassi.

 

Semifreddo alla fragola

 

 

Ingredienti:

  500 ml di panna da montare , un cucchiaino di zucchero a velo , 300 gr.di fragole , due fogli di colla di pesce , limone  q.b. , zucchero q.b.  , savoiardi  q.b. (dipende dallo stampo), alchermes q.b.

 

Prima di tutto lavare le fragole tenerne da parte 5 o 6 per decorare eventualmente la superficie del semifreddo.

Tagliarle a pezzetti e condirle col succo di un limone e due tre cucchiai di zucchero (assaggiarle per capire quanto le vogliamo dolci). Lasciarle a macerare nel suo sughetto  per una ventina di minuti : poi prelevare il succo di macerazione scolando le fragole con un colino. Scaldare il succo in un pentolino e togliere dal fuoco. Ammorbidire la colla di pesce in un po’ d’acqua fredda; una volta morbida strizzare i fogli e farli sciogliere, mescolando, nel succo di macerazione caldo delle fragole.

Prendere 100 gr di fragole e frullarle fino ad ottenere una purea liscia: aggiungere la purea allo sciroppo con la colla di pesce, porre nuovamente sul fuoco per un minuto scarso,sempre mescolando poi togliere dal fuoco e versare il composto di fragole in una terrina per farla raffreddare, prima a temperatura ambiente e poi una volta tiepida in frigorifero per un’oretta circa.

Frullare le fragole restanti grossolanamente,devono rimanere dei pezzetti di fragola che si sentano sotto i denti.

Montare la panna con un cucchiaino di zucchero a velo: deve essere montata ben soda.

Aggiungere poi a cucchiaiate le fragole frullate grossolanamente (quelle senza colla di pesce) ,mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto per non smontare la panna.

 

Assemblaggio del dolce:

Ungere un po’ le pareti di uno stampo da plum-cake con del burro e foderarlo con della pellicola da cucina che sbordi dallo stampo ( grazie al burro la pellicola aderirà allo stampo e la pellicola servirà per sfilare meglio il semifreddo dallo stampo).Versare metà della panna e fragole nello stampo: inzuppare due o tre savoiardi nell’alchermes e porli al centro del semifreddo  affinché formino una linea centrale per la lunghezza del dolce ( tagliando la fetta si avrà un cuore di biscotto).

Versare a cucchiaiate la gelatina di fragole sui biscotti cercando di mantenere la linea centrale e facendo in modo che la gelatina non tocchi i bordi dello stampo (se è troppa ,non metterla tutta).

Coprire con la panna restante.

Coprire con della pellicola lo stampo e porre a rassodare in congelatore per almeno due ore.

Passato questo tempo capovolgere lo stampo su un piatto da portata lungo e sfilare il semifreddo dallo stampo aiutandosi con la pellicola e eventualmente staccandolo dalle pareti con la lama di un coltello.Decorare a piacimento con le fragole tenute da parte e porre nuovamente in congelatore.

Lasciare a temperatura ambiente 30-45 minuti prima di consumare.

 

    

 

 

Una Risposta to “Semifreddo alla fragola.”

  1. Matteo said

    le fragole… frutto meraviglioso! mio padre mi diceva: "d\’estate a casa, quando ero piccolo come te, si mangiava pane e fragole!" intendendo la povertà nella quale si trovavano; io, ingenuo, lo invidiavo! La fragola, soprattutto quella di bosco, picciola, che raccogli mentre sali un sentiero in montagna: lussuriosa!

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: