Quiche primavera.

20 aprile 2009

 

   

 

Sono riuscita a scattare solo una foto di questa quiche preparata per la cena del mio compleanno perché quel giorno avevo davvero tanto da fare.

Ho pensato di postare questa ricetta perché è una torta rustica con le verdure ed in primavera ce ne sono di ottime e sfiziose…ovviamente ognuno può farla con ciò che più preferisce. E’ buonissima mangiata tiepida. Dunque…finalmente un po’ di sale!

 

Quiche primavera

 

Ingredienti:

 

un disco di PASTA BRISE’ (con questa dose ne vengono due), una zucchina di media grandezza, una melanzana piccola, 60 gr piselli, una carota, uno o due pomodori rossi molto sodi,un pizzico di origano, 3 uova, un cucchiaio abbondante di panna da cucina, un po’ di latte, 70 grammi di parmigiano grattugiato, sale e pepe.

 

Cuocere in padella le zucchine e le melanzane tagliate a tocchetti con un po’ di cipolla: salare e pepare. Spegnere il gas quando saranno dorate ma ancora croccanti , non definitivamente cotte.

Lessare in acqua bollente e salata 60 grammi di piselli e una carota tagliata a cubetti. Scolare al dente e mettere da parte.

Rivestire il fondo e i bordi di uno stampo di 23 cm di diametro con un disco di pasta brisè lasciando che fuoriesca dalla teglia: adagiare sul fondo tutte le verdure, ben distribuite su tutta la superficie.

Sgusciare tre uova in un piatto,batterle con una forchetta con sale, pepe, parmigiano, un cucchiaio abbondante di panna e un po’ di latte per diluire leggermente. Versare il composto sulle verdure facendo in modo che vada a riempire ogni angolo della torta.Disporre in superficie le fette di pomodoro salate e spolverate con un po’ di origano. Rimuovere un po’ di bordo della brisè qualora fosse in eccesso e ripiegare i rimanenti bordi su se stessi,verso il centro della torta. Cuocere a 170° per mezz’ora fino a che la pasta sarà dorata e si sarà staccata dai bordi dello stampo.

Sfornare e lasciar intiepidire prima di consumare.

 

 

3 Risposte to “Quiche primavera.”

  1. Monica said

    Era buonissima, lo assicuro io! E per come l\’hai chiamata…voglio i diritti ; )

  2. Anto said

    ah ciao monica… quanto tempo… !!🙂 chiara hai anche la promotrice personale? sembrano tipo le testimoniaze di giorno e notte (le pillole per dimagrire che sono pubblicizzate in tv).. quando ci stanno quelli che le hanno provate che dicono: "io l\’ho provate, funzionano!" ehehehehe🙂

  3. Chiara said

    @ Anto: Sì Anto…Monica è una delle mie cavie preferite!!! Ma lei si sottopone molto volentieri ai miei esperimenti culinari…anche perchè non ingrassa!Quindi : "la quiche primavera è ottima…provala anche tu, parola di Monica"…ah,ah,ah! Che sceme che siamo!

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: