Plumcake succoso all’arancia.

9 maggio 2009

 

   

 

E’ un classico plumcake, arricchito da uno sciroppo d’arancia che lo lascia umido e morbido per giorni.

Ottimo accompagnato anche con panna montata  e una macedonia di frutta o con una crema all’arancia.

 

Plum cake succoso all’arancia

 

  

Ingredienti:

5 uova, 100 gr zucchero, 200 gr farina 00, 60 gr di olio di mais, 30 gr di latte, una bustina di lievito, scorza di mezza arancia grattugiata.

Per la finitura (glassa e sciroppo) :

Succo di 2 arance rosse, 50 gr zucchero, buccia grattugiata di un’ arancia, una scorzetta d’arancia, 5 – 6 cucchiai di zucchero a velo.  

 

Per il plumcake: Montare le uova con lo zucchero fino farle raddoppiare di volume. Aggiungere gradatamente la farina e lievito setacciati mescolando delicatamente. Incorporare un po’ alla volta l’olio, il latte e la buccia d’arancia. Versare il composto in uno stampo da plumcake unto e infarinato; infornare in forno tiepido e non ancora caldo e poi far cuocere a 160° gradi per una mezz’ora circa.

Per lo sciroppo d’arancia: pelare a vivo due arance e mettere tutta la polpa in un pentolino con lo zucchero, tre cucchiai d’acqua e una scorzetta d’arancia. Portare ad ebollizione mescolando e lasciar poi sobollire per due minuti. Spegnere il fuoco, filtrare lo sciroppo con un colino, privandolo così di eventuali residui di buccia e pellicine, e raccoglierlo in una scodella.

Aggiungere allo sciroppo la buccia d’arancia grattugiata.

Per la glassa di zucchero: sciogliere 5 cucchiai di zucchero a velo con due cucchiai dello sciroppo d’arancia ottenuto e uno di acqua. Aggiungere eventualmente altra acqua se troppo densa o altro zucchero se troppo liquida: deve essere biancastra non trasparente, nel nostro caso sarà rosata per l’aggiunta dello sciroppo d’arancia.

Finitura del dolce: Sformare il plumcake e bucherellare la superficie con uno stuzzicadenti facendolo penetrare nella mollica del dolce fino in fondo. Girare un po’ lo stuzzicadenti in ogni buchino per allargarlo leggermente. Colare con un cucchiaino un po’ di sciroppo alla volta in corrispondenza di ogni buchino e poi spalmare tutto il plumcake con un pennello intridendolo nello sciroppo.Delicatamente afferarare con le mani il plumcake e disporlo su un piatto da portata lungo. Finire il dolce creando delle righine di glassa sulla superficie: potete farlo fabbricandovi un conetto di carta forno che fungerà da penna. Oppure potete ricoprire l’intera superficie con la glassa spalmandola con una spatola: così però il plumcake risulterà piuttosto dolce, quindi sarebbe meglio diminuire lo zucchero nell’impasto e nello sciroppo d’arancia. Pulire i contorni del piatto che sicuramente si saranno sporcati di glassa.

 

   

 

   

 

 

Una Risposta to “Plumcake succoso all’arancia.”

  1. Anto said

    chiara sei BRAVISSIMA!!!! devi aprire una pasticceria!!! dai dai…. guarda che confezioni che sai fare!! e io poi diventerò la tua commercialista personale… che ne dici?

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: