Crostata con ripieno soffice e confettura di pesche.

25 giugno 2009

 

 

 

Prima c’è stato il caldo afoso ma poi il freddo improvviso mi ha sollecitata a riaccendere il forno…il punto è che a fermarmi ci hanno pensato delle strane vertigini che mi hanno fatto star male di stomaco per una notte intera!

Così adesso sono a dieta stretta fino a che non farò i dovuti accertamenti per capire cosa ho avuto.

Oggi sto un po’ meglio quindi approfitto per pubblicare una ricetta di un dolce fatto prima del mio malessere: è un dolce metà crostata e metà ciambellone,un guscio di frolla croccante che ospita un impasto soffice…un esperimento…buono!

 

Crostata con ripieno soffice e confettura di pesche

 

 

 

Ingredienti:

Per la frolla:

200 gr di farina 00, 80 gr di burro, 60 gr di zucchero, un uovo e un tuorlo, 2 cucchiaini di lievito, la buccia grattugiata di mezzo limone.

Per il ripieno morbido:

120 gr di farina 00, 2 uova, 50 gr zucchero,un cucchiaio di olio di mais, mezzo bicchiere di latte(anche un po’ di più se serve)mezza bustina di lievito, buccia grattugiata di mezzo limone.

Confettura di pesche q.b.

 

Preparare la frolla:tagliare il burro a pezzetti ed intriderlo un po’ alla volta con la farina aiutandovi con una forchetta e poi, dopo spezzettato ulteriormente, continuare con i polpastrelli ad impostarlo con la farina fino a che non si sarà formato un briciolame fine. Aggiungere lo zucchero e le uova. Poi la buccia grattugiata e il lievito setacciato. Capovolgere l’impasto su un piano infarinato e lavorarlo velocemente per formare una palla. Lasciar riposare la frolla in frigorifero almeno mezz’ora.

Stendere la frolla abbastanza sottile, foderare con il disco di pasta uno stampo da crostata,bucherellarla e  ritagliare i bordi in eccesso: coprire la pasta con un foglio di carta forno e riempire la crostata con dei legumi secchi, in modo da poter cuocere il guscio in bianco e evitare che si gonfi in centro. Far cuocere a 180° per 10-12 minuti o comunque finché i bordi saranno leggermente dorati. Togliere dal forno e rimuovere il foglio di carta con i legumi.

Preparare l’impasto per il ripieno: montare due uova con lo zucchero,aggiungere gradatamente la farina e il lievito ed infine l’olio il latte e la buccia di limone. L’impasto deve essere cremoso,se fosse troppo secco aggiungere un altro po’ di latte.

Spalmare sul fondo del guscio di frolla della confettura di pesche e versarvi sopra l’impasto facendo in modo che tocchi tutti i bordi.

Cuocere per circa un quarto d’ora a 180° gradi:far sempre la prova dello stuzzicadenti.

Una volta cotta sformare la crostata e adagiarla su un piatto da portata cosparsa di zucchero a velo.

 

 

Una Risposta to “Crostata con ripieno soffice e confettura di pesche.”

  1. Anto said

    ciao chiara, grazie per il salutino che mi hai lasciato nel blog, purtroppo in questi giorni sono poco al computer quindi arrivo nel tuo space con un pò di ritardo, mi perdoni vero?🙂 che bella questa tua ricetta… adesso che ho il forno a disposizione cara chiara, queste tue ricettine me le proverò tutte una per una… ti mando un bacio grande!!!! ciao!!!!

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: